FACCETTE DENTALI E VIP

I VIP RENDONO PERFETTO IL LORO SORRISO GRAZIE A NOI!

Non c’è un personaggio famoso, uno solo, che non sia alla ricerca del sorriso perfetto. La notorietà, si sa, esige dei tributi molto alti e, di conseguenza, guai a farsi beccare dai flash dei fotografi e dei paparazzi con una dentatura non all’altezza. Ed ecco che, tra i vip, c’è chi è disposto ad intaccare il suo patrimonio da nababbo e versare fiumi di denaro, affidandosi alle sofisticate cure del dentista di fiducia, pur di nascondere le inevitabili e incresciose imperfezioni dentali.

 

Dove non arriva il genio di Photoshop – sarebbe troppo complicato intimare alla redazione di un giornale o di una rivista di ritoccare in continuazione la propria immagine – arrivano invece le cosiddette “faccette dentali“, la nuova frontiera dell’odontoiatria, nata appositamente per gli ossessionati dell’estetica e del sorriso smagliante, quello che in gergo siamo soliti definire “a trentadue denti”.

 

Nel caso in cui Madre Natura non sia stata così gentile da regalargli una dentatura impeccabile, niente drammi: al famoso di turno basterà farsi applicare questi sottilissimi gusci in ceramica sulla superficie esterna dei denti per dire addio ad un complesso che potrebbe costare caro. Poche sedute, nessun tipo di fastidio o dolore, ed è fatta.

 

E se George Clooney – i più informati sostengono che sia stato uno dei primi di una chilometrica lista a ricorrere a questo innovativo ed efficace metodo – in gioventù abbia avuto un incisivo accavallato sull’altro oppure un diastema (il noto spazio interdentale) smisurato, a noi non è dato saperlo.

 

A volte, però, è il ritrovamento di qualche “reliquia” del passato ad incastrarli ed esporli a delle grossolane figuracce. Come è capitato all’affascinante Catherine Zeta-Jones. Un rapido volteggio in rete e scoprirete la differenza – quanto mai lampante – tra ieri e oggi: il sorriso della donna che incantò la platee maschili nel film “La maschera di Zorro” si è completamente trasformato con il passare degli anni, raggiungendo la semi-perfezione.

 

Un’operazione di sicura riuscita e senza controindicazioni che da un po’ di anni sta coinvolgendo attori, attrici, fotomodelle e miss. Restando nei nostri confini, si vocifera che in giro, di “bocche finte”, ce ne siano parecchie. Alcune delle più illustri protagoniste del piccolo schermo – nel lungo elenco possiamo reperire Michelle Hunziker, Alba Parietti, Simona Ventura, Federica Nargi e molte, molte altre – hanno sposato la causa delle faccette estetiche.

 

Seguendo l’esempio dei colleghi d’oltreoceano e quindi dei pionieri Tom Cruise, Sharon Stone e Victoria Beckham, che davanti alle telecamere e sui tabloid, giocoforza, ci finiscono quasi ogni giorno. La moda dilaga e lo sta facendo anche in fretta. D’altra parte, per condurre un programma di successo o per passeggiare su un red carpet bisogna per forza possedere una buona dose di disinvoltura e di sicurezza.

 

E un sorriso scintillante, così come dei denti bianchi come la neve, sono ingredienti quasi indispensabili.

Prenota Subito la Tua Consultazione


 

CAPTCHA

 

Privacy Policy

Si prega di attendere ...